keyword

SEO: le keyword sono la chiave per il tuo blog

Creare contenuti di successo è facile se sai che argomento selezionare e se usi le keywords, cioè le parole chiave, giuste.

Innanzitutto, fin dalla sua fondazione dovresti pensare bene all’argomento principale del tuo blog e iniziare a usare le parole chiave inerenti.

Dovresti scegliere solo le parole chiave che sono sia popolari tra le persone che quelle che ti possono aiutare a classificarti bene sui motori di ricerca. 

Il segreto di un blog performante consiste nel creare contenuti per (o meglio su) quelle parole chiave.

Cerca su Google e studia cosa è in tendenza, chi si classifica tra i primi 10 risultati, quindi fai tutto il possibile per creare un post adeguato. Ciò potrebbe significare ricorrere a immagini migliori, spiegazioni più approfondite, collegamenti a più risorse… o molto probabilmente tutte queste cose insieme.

La SEO si è molto evoluta negli ultimi 10 anni e le parole chiave che una volta attiravano gli algoritmi di Google sono ora diventate insignificanti, indebolendo la nostra capacità di posizionarci bene.

La ricerca per parole chiave ti dice quali argomenti interessano alle persone e, supponendo che tu stia utilizzando gli strumenti SEO giusti, protrai scrivere un blogpost di successo. Ricercando le parole chiave che ottengono un volume elevato di ricerche, puoi identificare e ordinare i tuoi prossimi contenuti. Altrimenti puoi utilizzare gli argomenti che pensi possano interessare il pubblico e poi stabilire quali parole chiave cercare.

Le parole chiave e gli argomenti in tendenza sono certamente metà dell’opera ma ciò non basta. Scrivere contenuti seguendo le strategie SEO è fondamentale, come è altrettanto indispensabile rendere virali i propri contenuti sfruttando i social media.

Ciò non significa solo condividere un articolo sui propri canali social. Dovresti scrivere post sul blog di altri e concordare un scambio di articoli (i famosi guestpost) e persino considerare la promozione a pagamento attraverso le inserzioni di Facebook o Instagram.

Leave a Reply