Guide di marketing a 360° - Blog dedicato al marketing e ai marketers. Attraverso questo blog è possibile apprendere le regole del marketing a 360°. Le guide e i tutorial pratici riguardano in particolare i settori del Web Marketing, del Social Media Marketing, della SEO, della SEM, dell’article marketing e del marketing offline.

SEO alcuni degli strumenti gratuiti più utili

SEO alcuni degli strumenti gratuiti più utili

Effettuare il SEO per il proprio sito non è sempre facile: in certi casi bisogna intervenire con diversi strumenti a disposizione, per comprendere se si sta facendo la cosa giusta o meno. Analizzare le visite e vedere se i click sono al posto giusto è sempre necessario, permettendoci di reagire più in fretta e di apportare le giuste correzioni nel tempo. Il problema? Molti dei strumenti a disposizione sulla rete non sono gratuiti. Richiedono un abbonamento o un singolo acquisto abbastanza elevato.

Volendo iniziare dal piccolo, quali sono gli strumenti per il SEO che davvero non costano nulla? Ecco qualche idea utile:

  • Google Analytics

E quale strumento migliore? Quelli che sono offerti da Google sono attualmente molto affidabili, questo perché molte volte il SEO viene personalizzato proprio per funzionare con questo motore di ricerca. Perciò usare Google Analytics può essere la scelta giusta se s’intende risparmiare qualche po’ nelle proprie operazioni di SEO e Marketing.

  • Google PageSpeed Insights

Un altro servizio Google è PageSpeed Insights. Questo servizio permette di controllare con che velocità viene aperta la pagina interessata, dandogli anche una posizione rispetto ad altri siti web. Insomma, è comunque un ottimo strumento per comprendere al meglio se la pagina è perlomeno visibile nei tempi limiti.

  • Google Data Studio

Di Google si può campare senza dubbio bene. Il Data Studio è uno strumento che permette di combinare diversi strumenti di analisi per capire dove bisogna migliorare e cosa si può nel caso ignorare. I rapporti che vengono creati da questo servizio permettono una visualizzazione dinamica, allargando o stringendo la visiva sui risultati che contano di più.

  • SplitSignal

Andiamo ora a guardare qualche strumento che non è basato esclusivamente su Google. SplitSignal permette di controllare se la strategia SEO attualmente in uso è efficace, tramite il tipico test A/B che può farci comprendere se tutte le pratiche applicate al sito sono abbastanza efficienti. A costo zero, e che può darci qualche risposta definitiva.

  • SemRush Site Audit

Un altro strumento che permette di controllare l’efficienza SEO d’un sito. Con un account gratuito, è possibile controllare fino a 100 pagine (ovviamente inteso non come il sito per intero, ma tutte le pagine presenti nel sito) al mese. Questo servizio può giudicare nella sua interezza se un SEO è fatto come si deve e se questo risponde bene a certe analisi.