Come monitorare le visite al suo sito Web

Assicurarsi di avere un buon sito Web ben strutturato è solo l’inizio, con il tempo bisogna capire cosa interessa maggiormente gli utenti e cosa li porta ad abbandonare la navigazione. Se l’obiettivo principale da voler raggiungere è quello di aumentare il traffico al tuo sito Web, potrebbe essere ottimale puntare sull’aumento dei clic e della percentuale di clic (CTR). Anzitutto, assicurati di creare un testo accattivante per il tuo annuncio individuando le giuste parole chiave e riuscire a realizzare annunci quanto più possibile pertinenti a ciò che gli utenti stanno cercando, dopodichè sei pronto per monitorare clic, CTR, parole chiave ed i termini di ricerca utilizzati. 

Per monitorare ed ottimizzare al meglio una campagna incentrata sul traffico Web, di seguito vengono elencati gli elementi cui prestare attenzione e perchè:

  • Clic e percentuale di clic: sono due metriche estremamente importanti poiché ti aiutano a capire quante persone hanno ritenuto il tuo annuncio così interessante al punto da cliccarci sopra e, di conseguenza, visitare il tuo sito Web. Puoi visualizzare il numero di clic totale ricevuto da una campagna intera, un singolo annuncio oppure gruppi di annunci; puoi anche visualizzare il numero di clic generato da singole parole chiave. Per capire se la tua campagna sta avendo successo, la percentuale di clic dev’essere almeno dell’1% o superiore
  • Parole chiave: devono essere tenute sempre sotto controllo per comprenderne il rendimento. Per farlo puoi optare per una delle seguenti strategie:
    • Aggiorna periodicamente gli elenchi di parole chiave. Rimuovi le parole che non stanno generando i risultati sperati e sostituiscile aggiungendone di nuove.
    • Utilizza le 4 opzioni di corrispondenza delle parole chiave per selezionare direttamente i destinatari dei tuoi annunci e personalizzare maggiormente la tua strategia.
    • Esegui una diagnostica delle parole chiave per ottenere ulteriori informazioni sui punteggi di qualità di ognuna (è da considerarsi buono un punteggio pari a 5 o maggiore) e per sapere se effettivamente aiutano gli utenti a raggiungere i tuoi annunci oppure no. 
  • Termini di ricerca: per capire quali sono quelli maggiormente correlati ai tuoi annunci. Quanto si utilizzano parole chiave predefinite può capitare che i tuoi annunci vengano visualizzati quando gli utenti stanno cercando qualcosa di simile tramite una parola correlata. È consigliato utilizzare il rapporto sui termini di ricerca per visualizzare l’elenco completo delle ricerche che hanno attivato il tuo annuncio e, di conseguenza, riuscire ad identificare i termini pertinenti che indirizzano il traffico al tuo sito Web e trasformarli in nuove parole chiave da aggiungere nell’apposita sezione. 

Leave a Reply