Come fare un video con foto e musica su Tik Tok

Tik Tok è diventata, in poco tempo, la più famosa e diffusa applicazione di “videosharing”, capace di coinvolgere giovanissimi, giovani, ma anche adulti e generazioni più avanti con gli anni. Attualmente, l’app è disponibile in 34 lingue e vanta oltre 150 milioni di utenti attivi. Il grande successo di Tik Tok è stato favorito dalla fusione con la precedente app denominata “Musical.ly”. TikTok, infatti, consente di realizzare, in modo facile e veloce, alcuni brevi video con foto e musica, a cui aggiungere la sincronizzazione labiale, dalla durata massima di un minuto, agendo anche sulla velocità di riproduzione, che può essere incrementata o rallentata. Ai video, poi, è possibile aggiungere filtri ed effetti speciali. 

Creare un video con foto e musica su Tik Tok è semplice ed intuitivo. Infatti, sarà sufficiente cliccare sul simbolo (+), che si trova nella barra superiore dell’applicazione di Tik Tok e permettere l’accesso alla fotocamera e al microfono. A questo punto, l’utente potrà girare un video e poi caricare delle foto in una schermata molto simile a quella di Instagram. Sulla parte destra del display, poi, sarà possibile usare degli strumenti, che conferiranno alcuni effetti speciali al video con foto e musica su Tik Tok. Si tratta di comandi quali: Ribalta, Velocità, Bellezza e Flash. Si tratta di opzioni che consentono di modificare il video, applicando i seguenti effetti: spostarsi dalla fotocamera frontale a quella posteriore; registrare un video con velocità aumentata o in time-lapse; applicare il miglioramento legato ai video-selfie;accensione e spegnimento del flash della fotocamera. Al termine della registrazione del filmato, toccando il pulsante (✓), sarà possibile selezionare la musica, il testo, gli sticker e gli effetti che si vogliono dare al video con foto e musica su Tik Tok. Cliccando, poi, su Avanti e si passa alla fase di pubblicazione del video. Prima della definitiva pubblicazione, sarà necessario decidere quale privacy scegliere per il video Tik Tok (se renderlo pubblico a chiunque o condividerlo con un ristretto gruppo di utenti). Infine, scegliendo Pubblica, il video sarà con musica e foto sarà condiviso con tutta la piattaforma di Tik Tok. 

Tuttavia, fare un video con foto e musica su Tik Tok implica l’apertura di un canale personale. Ma non è una cosa eccessivamente difficile. Il primo passo sarà semplicemente quello di effettuare il download dell’applicazione dallo store dello smartphone, in modo da procedere con l’installazione in pochi minuti sul telefono e poterne iniziare la fruizione. Dopo aver effettuato il download dell’applicazione, si hanno a disposizione due diverse opzioni. La prima consiste nell’accesso per la creazione di un nuovo account. In questo primo caso, per aprire un canale Tik Tok sarà necessario inserire l’indirizzo email o il numero di telefono, oppure eseguire l’accesso usando le credenziali con cui si entra su Facebook, Twitter o Gmail. Dopo il login, bisognerà inserire la data di nascita, dimostrando obbligatoriamente di compiuto almeno 13 anni. Arrivati a questo punto, l’utente avrà aperto il suo canale Tik Tok.

La seconda opzione per effettuare l’accesso a Tik Tok è dedicata quegli utenti che, precedentemente, usavano Musical.ly. A partire da questo vecchio account, dopo il lancio di Tik Tok, sarà sufficiente cliccare sull’icona a forma di omino e poi sul pulsante “Accedi”. Inserito il nome utente o l’indirizzo mail, insieme alla password già usata per Musical.ly e premendo sul comando “√”, si procederà con il login al profilo, in cui reperire anche video pubblicati in passato. 

Aperto il canale, a prescindere dalla strada che si è scelta di percorrere, non resterà che procedere, scoprendo come funziona Tik Tok. 

Leave a Reply